Avis Paola: film

cropped-senza-titolo-1-copia.jpg

Consigliamo a tutti di vedere questo bellissimo film.

 

 

Annunci

AVVISO – Avis Paola, Il paese di Gertrude, Cittadella del Capo

Avis Paola rinnova la collaborazione con ”Il paese di Gertrude” a Cittadella del Capo (CS) nei giorni 20, 21 e 22 Agosto. La mattina di uno dei tre giorni ci sarà la raccolta del sangue, che verrà comunicata in seguito. La sera dei giorni indicati ci sarà il prelievo dell’ ADMO (L’Associazione Donatori Midollo Osseo).

 

AVIS PAOLA

14 giugno: Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

Ogni anno nel mondo vengono effettuate 92 milioni di donazioni di sangue. Quasi il 50% di queste avviene nei Paesi sviluppati, dove si concentra solo il 15% del totale della popolazione mondiale (fonti OMS).

Per favorire una diffusione sempre più capillare di tale gesto volontario, anonimo e periodico, anche quest’anno torna la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, istituita nel 2004 anni dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) in occasione del 14 giugno, data di nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni.

Slogan scelto per l’edizione 2013 è “Give the gift of life, donate blood” (Regala il dono della vita, dona sangue), come recita il manifesto disponibile in fondo a questa pagina.

Le principali manifestazioni internazionali si terranno a Parigi e e saranno organizzate dall’ Etablissement Français du Sang, l’ente responsabile della raccolta di sangue ed emoderivati in Francia.

Come sempre, anche AVIS scenderà in campo per promuovere eventi e manifestazioni su tutto il territorio nazionale con lo scopo di ringraziare chi già compie questo gesto di grande solidarietà e coinvolgere un numero sempre maggiore di persone.

WWW.AVIS.IT

 

Radio Sivà – Donatori di emozioni

“Donatori di Emozioni”: è questo il claim ufficiale di Radio Sivà, la nuova webradio di AVIS – Associazione Volontari Italiani del Sangue, che inizierà ufficialmente le sue trasmissioni lunedì 8 aprile alle ore 8.
Un progetto innovativo che aprirà le porte dell’associazione per far conoscere le sue attività, rivolgendo uno sguardo attento anche a ciò che di buono e positivo accade in diversi ambiti come quello scientifico, tecnologico e del volontariato.
Dando voce ai suoi protagonisti – i volontari – Radio Sivà racconterà le loro esperienze, le sensazioni e le motivazioni che li spingono a compiere un gesto semplice, ma di vitale importanza: donare il sangue.
Con un attento mix di successi del passato e novità del panorama discografico attuale, l’emittente accompagnerà gli ascoltatori nel corso di tutta la giornata, 24 ore su 24 ore, in un crescendo di ricordi di ieri e sensazioni nuove, forti e sempre coinvolgenti.
Attraverso rubriche di approfondimento, Radio Sivà affronterà temi di grande rilevanza, raccogliendo interviste ed editoriali a dirigenti associativi e grandi nomi della ricerca scientifica, dell’Università, del Terzo Settore, della comunicazione sociale e del Sistema trasfusionale italiano, offrendo così utili spunti di riflessione su concetti chiave per AVIS come la cittadinanza attiva e la promozione di stili di vita sani e sostenibili.

«L’idea della webradio è nata tra i giovani Avis – commenta la coordinatrice di Avis Giovani Claudia Firenze – e all’inizio era poco più di un sogno e un progetto che rispecchiava l’energia, la passione e il sorriso dei giovani donatori di sangue. Dopo una gestazione lunga e ragionata, siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo: avere uno strumento fresco e versatile a disposizione della nostra bella, grande e plurale associazione, che conta oltre 3.300 sedi e più di 1.200.000 donatori. Un mezzo di comunicazione dedicato ai giovani e ai meno giovani, agli uomini e alle donne, ai donatori di tutta Italia e anche ai cittadini nati in altre parti del mondo. Perchè, si sa, le emozioni non hanno confini».

Sito web ufficiale:www.radiosiva.it

La Consulta Nazionale AVIS Giovani diventa socio ordinario del Forum Nazionale dei Giovani

Il Consiglio Direttivo del Forum Nazionale dei Giovani ha deliberato a favore del passaggio della Consulta Nazionale Avis Giovani dallo status di Socio Candidato a quello di Socio Ordinario.

Ricordiamo, infatti, che la nostra Associazione era stata accolta in qualità di osservatore nell’agosto 2011.

Nato ufficialmente nel 2004, Il Forum è l’unica piattaforma nazionale di organizzazioni giovanili italiane, con più di 75 enti al suo interno, per una rappresentanza di circa 4 milioni di persone. Vi aderiscono associazioni studentesche, giovanili di partito, gruppi giovanili di categorie professionali e sindacali, associazioni impegnate nell’educazione non formale, enti di diverse fedi religiose, gruppi sportivi e tanti altri.

Tra i suoi principali obiettivi c’è la creazione di uno spazio per il dibattito e la condivisione di esperienze tra le associazioni giovanili di diversa formazione e natura e le istituzioni, presso le quali svolge un ruolo consultivo e propositivo in tema di Politiche Giovanili.

Il Forum, inoltre, promuove iniziative volte a favorire il coinvolgimento delle nuove generazioni alla vita sociale, civile e politica del Paese. Questo impegno prende forma attraverso il costante lavoro delle commissioni, chiamate ad elaborare progetti di intervento in numerosi ambiti come lo sviluppo sostenibile, il lavoro, la famiglia, le politiche sociali, la cultura, lo sport e il diritto all’infanzia. Il Forum Nazionale dei Giovani è, inoltre, membro del Forum Europeo della Gioventù (European Youth Forum in sigla YFJ) che rappresenta gli interessi dei giovani europei presso le istituzioni internazionali.

http://www.avis.it

Avis Paola: avviso

Stiamo cercando in tutti i modi di ottenere una sede AVIS, ma, sia il Comune che la Provincia, fanno orecchie da mercante. E’ stata fatta anche una domanda alla Provincia. Le scuole provinciali dismesse possono essere date alle Associazioni di Volontariato….. Speriamo di ricevere al più presto delle risposte.

 

Avis Paola.

Cittadella del Capo (Cs): manifestazione “Il paese di Gertrude”. Avis Paola, presente!

“… Anche il fatto che la compatibilità nella donazione di midollo sia così rara, coinvolge la nostra consapevolezza nel pensare che le vite di tutte le persone nel mondo siano in qualche modo legate, e ci fa pensare come ognuno di noi dipenda da altre poche persone sulla terra, a cui è implicitamente allacciato da un vincolo di responsabilità umana” (Cesare Pitto)

Continua a leggere

Sedi Avis nella provincia di Cosenza

Sedi Avis nella provincia di Cosenza

Sede Comunale di Paola

Presidente: Giuseppe Gamberale
Indirizzo: Via Sant’Agata 14,  87027 Paola – CS
Tel. -330/584447;  -366/6809153;  -328/6025886;  -366/6809180
E-mail: avis_paola@libero.it
Sito web: https://avispaola.wordpress.com/

Sede Provinciale di Cosenza

Presidente: Angelo Coscarella
Indirizzo: Corso Telesio, 37 salita liceo 1 87100 Cosenza – CS
Tel.0984/71462 – Fax.0984/71462
E-mail: cosenza.provinciale@avis.it
Sito web:

Sede Comunale di Acri

Presidente: Cosimo Pasqua
Indirizzo: Piazza Falcone 1 87041 Acri – CS
Tel.327-6236560 339-1494137 – Fax.
E-mail: avisacri@libero.it
Sito web:

West Nile Virus: estese alla provincia di Matera le misure di prevenzione

A seguito della segnalazione di un caso confermato di malattia umana da West Nile Virus nella provincia di Matera, la Struttura Regionale di Coordinamento per le attività trasfusionali della Basilicata, in accordo con il Centro Nazionale Sangue, ha stabilito di introdurre il NAT testing in singolo su tutte le donazioni raccolte nella provincia.

Tutti i soggetti che non donano nelle unità di raccolta interessate da queste misure, ma che abbiano soggiornato anche solo per una notte nella provincia di Matera, sono sospesi dalla donazione per 28 giorni fino al 30 ottobre prossimo.

A questo link è disponibile la tabella riepilogativa delle zone interessate dalle misure di prevenzione stabilite e diramate dal Centro Nazionale Sangue.

Tutti i colori del dono. Donazione di sangue, di midollo osseo e cordone ombelicale a confronto

“Tutti i colori del dono” è il titolo del Meeting promosso dalla Consulta Nazionale AVIS Giovani per sabato 29 e domenica 30 settembre.

L’evento sarà ospitato nella biblioteca comunale Gabrielli di Ascoli Piceno e vedrà la partecipazione di volontari avisini provenienti da tutta Italia, che per due giorni avranno la possibilità di confrontarsi sul tema della donazione di plasma, di cordone ombelicale e di midollo osseo.

Nel corso dell’incontro interverranno, tra gli altri, il Presidente di AVIS Nazionale, Vincenzo Saturni, e Paola De Angelis, Presidente di ADMO, con cui la nostra Associazione ha recentemente siglato un protocollo d’intesa per lo sviluppo di iniziative congiunte di promozione del dono.

Inoltre, il programma dei lavori prevede le relazioni e le testimonianze della coordinatrice della Consulta Nazionale AVIS Giovani, Claudia Firenze, della componente dell’Esecutivo Giovani, Lucia Delsole, dell’oncologa pediatrica Lucia De Zen e delle dottoresse Barbara Tonnarelli e Francesca Papalini del Coordinamento Regionale Marche per la raccolta di sangue cordonale.
Di seguito il programma dettagliato dell’evento:

Sabato 29 settembre

Ore 14.00 Apertura meeting
Ore 14.30 Le cellule staminali emopoietiche: caratteristiche, funzioni, potenzialità terapeutiche, donazioni da adulto. Vincenzo Saturni
Ore 15.00 Le cellule del cordone ombelicale e la loro donazione. Barbara Tonnarelli e Francesca Papalini
Ore 15.30 Come comunicare e promuovere le donazioni: una riflessione teorica. Claudia Firenze.
Ore 16.00 Coffee Break
Ore 16.30 Testimonianze: Lucia De Zen (Cordone), Paola De Angelis (ADMO), Lucia Delsole (AVIS)
Ore 17.30 Lavori di gruppo: confronto tra i diversi tipi di donazione e progettualità
Ore 19.30 Termine lavori
Domenica 30 settembre:

Ore 9.00 Proseguimento lavori di gruppo
Ore 11.30 Restituzione lavori di gruppo e conclusioni

AVIS.IT